(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Diapositiva di chi da 20 giorni fa la doccia in spiaggia al tramonto, mette un costume asciutto e si gode le serate estive coi capelli bagnati e un copricostume come vestito. Credo sia la prima vera volta che mi godo le vacanze appieno (vi parlerò magari in un altro post di cosa intendo), con l’out-of-office impostato e senza alcuna ansia se da 20 giorni non ho quasi mai rete al cellulare. “Dio esiste e non sei tu, rilassati!” ho letto su una t-shirt di un bagnante. Dovremmo tutti imparare a farne un mood. Ieri sera così, col costume @kindaswimwear (ve lo avevo mostrato nelle stories, ricordate?), una collanina di conchiglie, una borsa e un cappello di paglia e via! 🧜🏼‍♀️💓 Questa è la vita che sento mia: costume, occhiali da sole, a piedi nudi in riva al mare. Voi siete team piedi nudi al mare o testa tra le nuvole in montagna? 🌊o🏔? #vacanze #puglia #nunziacillo

Share 5450 218

Amata terra mia. Terra di confine, terra di dove inizia il mare. Terra di albe sull’Adriatico e di tramonti sullo Jonio. Terra di oleandri e gigli di mare, terra dove la vita si arrampica e si tiene forte, dove un seme sa fiorire tra le zolle aride. Terra generosa, terra di dune di sabbia a perdita d’occhio, terra di orizzonti infiniti e cieli azzurri. Terra di frutti caldi e assolati, di melograni, pepe rosa, more, fichi e uva. Quando penso all’amore ti penso sempre un po’, perché la mia libertà ha radici profonde. Ovunque sarò, io saprò sempre amare fin qui. ❤️ #Puglia #amore #nunziacillo

Share 5027 190

Nel mio elemento 🐟🧜🏼‍♀️💦 Non mettevo un bikini dal 1995, credo. Ho smesso di sentirmi “nuda” in spiaggia nell’esatto momento in cui ho capito che si può essere nudi anche con un dolcevita: anche uno sguardo può essere nudo, anche le parole possono essere nude. Ho spogliato i miei occhi e le mie parole da ogni difesa e sovrastruttura, tempo fa, ed è stato bellissimo. La nudità per me non ha più a che fare col mio corpo ✨ Ciao, amici, ovunque voi siate. Io tra venti minuti ritornerò dove mi piace stare: sotto la superficie del mare. Per poi giocare sulla sabbia con le conchiglie. Buona domenica 💙 #vacanze #puglia #nunziacillo

Share 6671 147

Pantone Mare di Puglia 💙 Ho stilato la mia personale classifica delle spiagge più belle d’Italia: 1. Spiaggia dei Conigli, #Lampedusa; 2. Campomarino di Maruggio, #Puglia (in foto); 3. Marinella di Zambrone, #Calabria. Amici della #Sardegna non posso inserirvi nella mia classifica perché non sono mai stata in Sardegna ma sono pronta a ritrattare e a donarvi primo, secondo e terzo posto... nel caso 😂🏳️ (alzo bandiera bianca in segno di pace!). Qual è la vostra spiaggia del cuore? 💙

Share 4334 121
Advertisement
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Si vede il mare? 💚🌊 In un’altra vita devo essere stata una sirena: non ho paura delle profondità dei mari, ciò che mi spaventa di più è la superficialità degli umani 🧜🏼‍♀️ #Justme #nunziacillo

Share 7727 256
nunziacillo. Ho letto da qualche parte che ogni tanto, sui social, ci si debba ripr

Ho letto da qualche parte che ogni tanto, sui social, ci si debba ripresentare: per chi non è qui dagli inizi, o semplicemente per dirsi “ehi, ciao!”. E allora eccomi qui, approfitto di questo mese di vacanza anche per raccontarmi. Mi chiamo Nunzia e sebbene questo nome non mi faccia impazzire ho imparato ad apprezzarlo. Sono nata a Castellaneta, in Puglia, ma ho vissuto a Laterza (TA), poi tre anni a Matera, due mesi a Chicago e due anni a Valencia. Da tre anni vivo a Milano e mai avrei pensato di rimanere. Sono una di quei professionisti che chiamano “Nomadi digitali”, anche perché se mi chiamano influencer me la prendo di brutto e se dico che sono un’imprenditrice ridono. Insomma, è un casino 🤷🏼‍♀️Ho preso tutte le mie passioni e ne ho fatto un lavoro quando ancora in Italia non era considerato un lavoro. Mi sono reinventata partendo da me stessa. Ho studiato Ingegneria Edile/Architettura e fino a prima del mio blackout lavoravo in quel campo. Adesso continuo a progettare e comunicare ma in un campo diverso, grazie però anche a ciò che ho studiato. Amo scrivere, amo il mare e amo i fiori. Le margherite sono le mie preferite e benché qualcuno dica siano tutte uguali per me non è così 🌼 Spesso sono in viaggio e quando non lo sono mi faccio comunque grandi viaggi mentali. Viaggio tantissimo per lavoro, così per fortuna mi resta poco tempo per i viaggi mentali. L’Accademia Italiana Galateo e Buone Maniere mi ha scelta e insignito della tessera onoraria, perché dicono che ho fatto della Gentilezza e dell’Educazione uno stile di vita. Io comunque ogni tanto qualcuno lo mando a quel paese, eh! 😁 Ho ricevuto un premio da Getty Images, per la fotografia, a Las Vegas. Emozionante. Credo sia doveroso dirvi che mangio i carboidrati e non sponsorizzo tè miracolosi. Ah sì, mi piacciono anche i fiori di zucca fritti in pastella. E la parmigiana. Vivo in un loft senza citofono e già questo dovrebbe raccontarvi tanto di me. Dipingo. Scrivo. Faccio foto e da poco mi è presa la fissa per i video. Amo la poesia. E le stelle. Conosco persino una nebulosa a forma di cuore, si chiama IC1805, e adesso la conosci anche tu 💙⭐️ #me #nunziacillo

Share 8072 214
nunziacillo. Cosa ne fai, tu, dei desideri? Cosa ne fai di quelli che diventano don

Cosa ne fai, tu, dei desideri? Cosa ne fai di quelli che diventano doni della vita? Te ne prendi cura? Li custodisci? Questa é la notte di chi "desidera" e di chi "considera", la notte dei sospiri appesi agli attimi, delle scintille negli occhi e nel cuore, delle promesse fatte sottovoce. La notte di chi non smette di cercare nel cielo la grandezza di tutti i doni, né di credere che lassù - da qualche parte - ci sia lo scintillio di una stella tutta per sé, di un amore che ancora ci deve trovare, di un figlio che tarda ad arrivare, di un sogno da realizzare. Sarà forse ingenuo o sciocco... ma finché passeremo notti a fissare il cielo resteremo ancorati ai sogni e sono i sognatori a muovere il mondo ⭐️ Siate però cauti con i desideri, l'universo li ascolta: ci è stato concesso di desiderare molto, sì, ma dovremmo desiderare solo ciò che sappiamo di poter poi man-tenere, perché un desiderio è una promessa fatta al destino. ☄🌠 Buona notte delle stelle, ovunque sarete a cercare una scia luminosa cui affidare un sospiro ⭐️ #10agosto #nunziacillo #desideri #tralastradaelestelle Credits foto: Pinterest

Share 5558 120

Prima foto delle vacanze, posto del cuore 💙 Sapete che la parola “vacanza” deriva da “vacantia”? Neutro plurale sostantivato di ‘vacans’, participio presente di ‘vacare’: essere vuoto, libero. In realtà é il tempo più pieno che ci sia: quello da dedicare a mente, anima, corpo. Ricaricarsi. Lo sa bene @veepee_it, che pensa alle nostre vacanze con vestiti, costumi, accessori scelti ad hoc per non farsi trovare impreparati. Essere in vacanza per me significa: tempo libero, libri da leggere, computer spento, mare, cappelli di paglia, crema solare, espadrillas (quelle Castaner in foto sono stupende!!), occhiali da sole, vestiti bianchi e pensieri leggeri. Famiglia. Per te “vacanza” cosa significa? 💓 [Total look @veepee_it] @privalia_it #WowingYourDays #InVacanzaConVeepee #AD #veepee

Share 4946 176

LOMBOK 2018, un anno dopo • È un anno, oggi, da quella notte di agosto dello scorso anno che ha spezzato per sempre qualcosa nella mia vita tra il prima e il dopo. Ho ancora ricordi confusi: la terra che tremava, i pali elettrici che si piegavano, le case che crollavano, il traghetto che sbatteva violentemente contro la battigia in cemento e il mare che si agitava sempre di più fino all’allarme tsunami. Le sirene. La paura di morire. Il pensiero di essere arrivata agli ultimi minuti della mia vita: su un’isola e con uno tsunami in arrivo. Un messaggio vocale a mia sorella, il cuore a mille, le lacrime. Le gambe e le mani che tremavano. L’elettricità saltata e il buio tutt’intorno. Poi invece la vita a volte ha più fantasia di noi e ci inventa un destino in una destinazione ancora da immaginare. Cosa è cambiato, un anno dopo? Sono cambiata io. Ho lasciato andare tutto quello che mi aveva appesantito la vita, tutto, perché una seconda possibilità per rinascere è fatta per non sprecare neppure un secondo. Ho lasciato andare cose che volevo incastrare a tutti i costi con me: se dobbiamo insistere non sono della nostra taglia e vale per vestiti, relazioni e persone. Salto ancora dal divano quando le vibrazioni del tram fanno vibrare il pavimento, pensando sia il terremoto. Ho imparato a prendermi cura del mio dolore e a rispettare quello degli altri, senza giudicare. E a chi in questa foto aveva visto spettacolarizzazione, invece del momento catartico di quella doccia calda a Bali dopo 15 ore di paura e terrore, ho imparato a sorridere: le loro parole frustrate erano persino quasi riuscite a farmi sentire colpevole per essere viva. Mi sono serviti poi anche un viaggio in India, innumerevoli lacrime e notti insonni per far guarire il cuore e di strada ancora ce n’é da fare ❤️ la vita è meravigliosa, ora che l’ho guardata negli occhi le sono grata e riconoscente: la prima volta sono nata dal grembo di mia madre, la seconda sono rinata una notte d’agosto a Mataram, nell’Oceano Indiano, mentre il mondo intorno a me crollava e una sirena annunciava uno tsunami che poi non è mai arrivato 🙏🏼✨[Sì, questa foto voglio portarla con me per sempre] #Life #gratitude #blessed

Share 5293 293
nunziacillo. Vi riassumo cosa è successo in questi 5 giorni. Ho accantono l’idea di

Vi riassumo cosa è successo in questi 5 giorni. Ho accantono l’idea di comprare la “famosa” casa col giardino e poi ristrutturarla (non vale la pena). Quindi pace. Due giorni dopo compare in vendita un altro immobile ed è lui che trova me: su due piani, mansarda con travi a vista, 2 terrazzini, camino, studio, 2 camere da letto e 2 bagni. Fantastico, penso. Vado a vederla e quando sono entrata ho sentito il cuore a mille, ha proprio fatto boom. Cosa che nell’altro caso non era successo perché ancor prima di averla volevo cambiarla, come quegli amori distruttivi dove si cerca di avere dall’altro/a la proiezione delle nostre aspettative. In quel momento ho capito che cosa intendevate quando mi dicevate “la TUA casa quando la trovi lo senti che è TUA”. Come l’Amore. Bene. Saluto l’agente immobiliare pensando già di ritornare dopo 48 ore con una proposta di acquisto (vincolata all’ottenimento del mutuo, ovvio, per il quale comunque ho appurato non ci sarebbero problemi), torno a casa fantasticando cose e immaginando progetti di vita. Ho immaginato in quella casa anche di rincorrere due piccole pesti minuscole. Che scema. Invece solo due ore dopo mi arriva il prospetto delle tasse da pagare: 60.000 euro ( di cui una buona parte sono ANTICIPI su previsione del fatturato del prossimo anno ma che io ancora materialmente non so se arriverà. E che però devo ANTICIPARE ORA). Ho pianto. Non sapete neanche quanto, perché questo non è un paese che premia chi lavora alla luce del sole ma che gli impedisce di crescere, di fare progetti, di investire. Una tassazione all’80% sui ricavi dell’anno precedente è IMMORALE. È ALLUCINANTE. Come può, oggi, in Italia, un giovane imprenditore pensare di fare progetti sul futuro senza chiedere copertura ai propri genitori?! Non può. Perché se devi rendere l’80% di ciò che guadagni in tasse e hai poco più di 30 anni difficilmente hai il 20% di liquidità per l’anticipo sul mutuo e neppure i 30.000 di spese di contorno: agenzia, notaio, assegno per la proposta, ecc. Mi scoppia la testa e vorrei solo tornare a 5 anni e abbandonarmi tra le braccia di papà.Cosa che farò lunedì.Torno a casa, ho bisogno di Respirare.

Share 3359 314

Io, la make up artist e la fotografa abbiamo giocato e ci siamo divertite creando e scattando queste foto. Ho riso tanto, se ricordate il backstage lo sapete già 😁 perché ve lo racconto? Il mascara 24Ore Instant Maxi Volume Waterproof nasce per chi non rinuncia a intensità e profondità durante lo sport o anche al mare ma la verità é che la maggior parte dei mascara macchia anche solo se ridiamo, vero?! Da quando rido e sorrido sempre ho imparato anche a scegliere con cura i mascara: a prova di occhi felici! ❤️ @deborahMilano #everyDayDiva #MakeUp #AD

Share 5518 174

⁣Io che mi innamoro di bagni bellissimi, brand che mi regalano accessori per capelli allineati alla mia nuova palette autunno-soft e ai bagni bellissimi (tipo il phon @parluxitalia in foto. Avevo provato quello di Silvia durante il nostro viaggio insieme a Zanzibar e me ne ero innamorata!) ma poi trovo solo case con bagni brutti e da ristrutturare in questa estenuante ricerca della casa da comprare, chi segue le mie stories sa di cosa parlo 🤷🏼‍♀️ mi piacciono o sontuosi e col piano in marmo oppure minimal e col piano in legno: anche qui le mezze misure mai, ahah!⠀ ⠀ Ammetto che quando sono al ristorante vado subito a sbirciare il bagno con la scusa di lavare le mani e che prenoto gli hotel per il bagno, mica per il letto o per la colazione o altro 😅🤣⠀ ⠀ Chi di voi condivide questa passione/mania per i bagni? 🙋🏼‍♀️ ⠀ #Interiordesign #weareparlux #villabottini

Share 5559 185
Advertisement
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});